Glaucoma, un’App per migliorare l’aderenza alla terapia

Sono anziani, soffrono di più patologie e prendono in media dieci farmaci ogni giorno tra cui i colliri per abbassare la pressione oculare. Sono...

I nostri occhi non sono nati per gli schermi

La rivoluzione tecnologica ha cambiato drasticamente stili di vita e abitudini visive. Ogni giorno i nostri occhi rispondono a migliaia di stimoli digitali. Secondo...

Prevenire la cecità nei prematuri

La retinopatia del prematuro è dovuta a uno sviluppo incompleto o anomalo della vascolarizzazione della retina, conseguente alla nascita anticipata, e può causare la...

Presbiopia, ovvero l’impossibilità di leggere da vicino

La presbiopia, ovvero l’impossibilità di poter leggere il giornale senza dipendere da un paio di occhiali da vicino, è un processo naturale che compare dopo...

Glaucoma, una patologia spesso “curata male” dal paziente

Non sempre i soggetti a cui viene fatta diagnosi di glaucoma eseguono correttamente le cure prescritte dallo specialista. Per la precisione, il 48% dei pazienti...

Da un batterio, un collirio contro le retinopatie

Grazie a uno studio condotto dai ricercatori dell’ISS su una proteina batterica, è stato ottenuto un collirio che potrebbe migliorare la vista nei casi...

Melatonina, regola il sonno ma anche la vista

La melatonina è comunemente nota come l’ormone che aiuta a regolare il ritmo sonno-veglia; in pochi però sanno che si tratta soltanto di uno...

Glaucoma. In arrivo collirio con cellule del cordone ombelicale

Un nuovo collirio basato sulle proprietà del sangue contenuto nel cordone ombelicale per trattare il glaucoma, patologia che produce un progressivo deterioramento del campo visivo e...

Ondate di calore e siccità aumentano la sindrome dell’occhio secco

Sindrome dell’occhio secco. Si tratta di una patologia che l’Organizzazione Mondiale della Sanità ha definito “tra i più sottovalutati disturbi della società moderna” e...

Dall’occhio si vede l’Alzheimer

Secondo uno studio condotto da alcuni ricercatori della Duke University coordinati da Dilrag Grewal, professore associato di Oftalmologia presso il Duke Eye Center, l’angiotomografia...

Ultimi Articoli

Perché gli infarti sono più frequenti nelle notti d’estate

Sapete che in estate c’è un incremento del numero di infarti nelle ore notturne? Il fenomeno riguarda gli infarti STEMI, ovvero quelli che manifestano...

Olio di canapa sativa per la prevenzione cardiovascolare. Studio clinico

L’uso di un integratore nutrizionale a base di olio di semi di canapa sativa può aiutare nella modulazione dell’iperlipidemia. È questo il risultato di...

Contraccezione e MST non vanno in vacanza

Le vacanze sono da sempre sinonimo di divertimento e spensieratezza ma, per vivere la stagione estiva senza preoccupazioni, è importante non dimenticare che la...

Tumore del polmone (NSCLC): afatinib e osimertinib allungano la vita

Il trattamento con afatinib seguito da osimertinib ha permesso di ottenere una sopravvivenza complessiva (OS) di quasi 4 anni (45,7 mesi) in pazienti con...

Perché l’età ovarica delle donne non corrisponde a quella anagrafica

L’età delle ovaie non sempre corrisponde all’età anagrafica di una donna. Esiste un ormone – una sorta di “carta d’identità della fertilità” – che consente di valutare...