“Mettersi in gioco… non è mai per giocare”

Per chi svolge la propria professione in organizzazioni strutturate e dalle attività pianificate è importante sempre percepire che la propria mission coincide con quella...

Arriva a Torino la prima “zona d’aria pura” urbana

Pure Air Zone, ovvero la zona d’aria pura arriva a Torino. Si tratta della prima sperimentazione avviata dal Torino Living Lab per creare la...

Al Sud solo 1 su 3 indossa le cinture

Secondo il rapporto Ulisse dell’Istituto Superiore di Sanità sono 9 su 10 i motociclisti che indossano il casco, 4 su 10 gli automobilisti che...

La posizione della testa influisce sulle decisioni che prendiamo?

Questa suggestiva ipotesi emerge dai primi risultati di una ricerca scientifica multidisciplinare che coniuga l’ingegneria con la Neurologia. Lo studio è stato realizzato, presso...

“Che fine hanno fatto i nostri microbi?”

Asma, diabete, obesità, allergie alimentari e disturbi metabolici: sono le malattie del nostro tempo in costante aumento. E non è certo un caso secondo...

Il Coni chiarisce quali atleti non agonisti devono presentare il certificato...

La circolare del Coni distingue tra le diverse tipologie di tesseramento, in modo da limitare l’obbligo di certificazione ai “tesserati che svolgono attività sportive...

I controllori delle Linee Guida

Nel 2003 il gruppo AGREE (Appraisal of Guidelines, Research and Evaluation) ha sviluppato lo strumento AGREE, rivisto e aggiornato nel 2009 con la pubblicazione...

Donazioni di sangue per le emergenze

Gli eventi straordinari, come il disastro ferroviario accaduto ieri in Puglia, possono avere un impatto sul sistema sangue italiano e sulla disponibilità di emocomponenti,...

Frutta e verdura… sul posto di lavoro: gli orti aziendali

Orti collettivi, scolastici, condominiali, la buona pratica del coltivare insieme ha contagiato da qualche tempo anche le aziende e sono sempre di più le...

3 milioni gli “esodati” della sanità

“Il milione di pazienti assistiti in Italia fra ADI, Hospice e RSA è in realtà una parte delle persone che avrebbero bisogno di cure...

Ultimi Articoli

Il tè aiuta a proteggere il cervello

Secondo alcuni ricercatori dell’Università di Singapore, della University of Essex e dell’Università di Cambridge, bere abitualmente il tè potrebbe difendere il cervello dal declino...

Più prevenzione per i tumori testa-collo

Tumori della testa e del collo è un modo di descrivere qualsiasi tipo di tumore che origini nella regione della testa o del collo,...

Come aiutare i “caregiver” a non ammalarsi di ansia e depressione

I familiari che si occupano di persone affette da demenza si ammalano più facilmente, tolgono tempo al lavoro, soffrono maggiormente di ansia e depressione....

Calcolosi urinaria. Dispositivi monouso offrono maggiore sicurezza sanitaria

Si celebra oggi, martedì 17 settembre, il “Patient Safety Day”, giornata mondiale dedicata alla “sicurezza dei pazienti” in ambito sanitario. Fra le misure più...

La Sindrome di Rett o delle “bambine dagli occhi belli”. Filippo Roma testimonial

La Sindrome di Rett colpisce nei primi anni di vita prevalentemente le femmine, chiamate “bambine dagli occhi belli” perché riescono a comunicare solo con...