Bimbi di madri con artrite reumatoide (AR) rischiano epilessia e altre...

Secondo alcuni ricercatori dell’ospedale universitario danese di Odense, i bambini di madri con artrite reumatoide presentano un incremento del rischio di alcune malattie croniche....

Ictus prima causa di invalidità

A oggi la prima causa di invalidità è costituita dall’ictus, seguito dalla demenza. L’ictus cerebrale è caratterizzato dall’interruzione improvvisa dell’afflusso di sangue alle parti...

Sclerosi multipla, utile terapia personalizzata

Per trattare la sclerosi multipla sono disponibili numerosi farmaci, per la precisione 17, e questo consente di scegliere il farmaco più adatto alle condizioni...

Calciatrici più esposte dei calciatori a danni cerebrali

Secondo alcuni ricercatori dell’Albert Einstein College of Medicine di New York, le donne che giocano a calcio avrebbero una maggior probabilità rispetto agli uomini...

La sindrome delle gambe senza riposo

La sindrome delle gambe senza riposo (RLS) è un tipico disturbo neurologico del sonno caratterizzato dal desiderio irrefrenabile di muovere gli arti inferiori, nella speranza...

Testa “fra le nuvole” per il 95% degli italiani

Stanchi, stressati e con il frigo pieno di cibi non brain-friendly; questa è la fotografia degli italiani che emerge dai primi risultati del Test di Brainzone,...

Ictus: aumenta la sopravvivenza anche con la riabilitazione domiciliare

Grazie al ricovero in Stroke Unit e al successivo trattamento in centri di Neuroriabilitazione intensiva, il numero di pazienti che sopravvive all’ictus è in costante aumento. Questo risultato...

Smartfood, nuovo progetto contro l’Alzheimer

L’Alzheimer non si cura ma si previene e la alimentazione è un grande fattore di prevenzione: per questo l’Irccs Fatebenefratelli, in collaborazione con l’Icans...

Careviger e sclerosi multipla

Il caregiver o assistente familiare è colui che gratuitamente aiuta un proprio congiunto non più autosufficiente a causa dell’età avanzata oppure di patologie croniche invalidanti, come la sclerosi...

Approvato Piano Nazionale Demenze… Ma senza finanziamenti

L’Italia è dotata di un Piano Nazionale Demenze, approvato già nel 2014, che traccia le linee di indirizzo per promuovere e migliorare la qualità e...

Ultimi Articoli

Il testosterone fa bene anche alla glicemia dei diabetici

Circa il 50% dei soggetti sopra i quarant’anni affetti da diabete di tipo 2 (DM2) presentano livelli di testosterone diminuiti rispetto alla popolazione sana...

Spirometria, un esame importante per intercettare la BPCO

Tosse, espettorato e dispnea sono i campanelli d’allarme della broncopneumopatia ostruttiva respiratoria cronica (BPCO), che può portare all’insufficienza respiratoria. La diagnosi di BPCO dovrebbe...

Mieloma multiplo. Aumenta la sopravvivenza e migliora la qualità di vita

Sfidare e combattere il Mieloma Multiplo, una forma aggressiva di tumore del sangue che oggi, grazie alla ricerca, sta perdendo terreno: la sopravvivenza dei...

Morbo di Crohn. Preoccupazione per Questran: farmaco introvabile da 3 mesi

Ormai sono più di tre mesi che il Questran, un vecchio farmaco poco costoso ma efficace e insostituibile per chi soffre di morbo di Crohn,...

BlockChain, il registro decentralizzato per aiutare a curare le epatiti

“La tecnologia BlockChain altro non è che un registro decentralizzato, di cui ogni centro detiene una copia, e ogni volta che un dato viene...