Epatite B: l’aspirina protegge dal tumore al fegato

Un nuovo studio ha evidenziato come i rischi di tumore del fegato – legati propri all’infezione dell’epatite B, che nel mondo colpisce oltre 250...

Cancro del colon: una dieta ricca di fibre aiuta a vivere...

Tra i principali fattori di rischio legati al cancro del colon sono la familiarità, l’aver avuto polipi e l’aver sofferto di malattie come la...

Tumore al pancreas: aggressivo e quasi sempre letale

Il tumore del pancreas è considerato uno dei tumori con la prognosi più severa, aggressivo e nella maggior parte dei casi letale. Si tratta...

L’infezione da Helicobacter pylori non influenza i sintomi gastrointestinali superiori

Secondo uno studio pubblicato sulla rivista Esophagus 2017, i disturbi gastrointestinali non sono influenzati dalle infezioni sostenute dal batterio Helicobacter pylori. Lo studio ha...

A Bergamo nuova tecnologia per diagnosi precoci dei tumori di stomaco...

Immagini ad alta definizione all’ospedale di Romano di Lombardia (Bergamo), che rende il Servizio di Endoscopia digestiva all’avanguardia in provincia e non solo. “Rispetto...

Infondata la paura che la dieta senza glutine sia dannosa

Dieta “gluten free”: una necessità per chi è celiaco senza rischi per la salute né una via per dimagrire, ma neppure un pericolo per...

I probiotici aiutano l’intestino

I benefici maggiori dell’integrazione con i probiotici si riflettono sull’equilibrio del microbiota intestinale (un complesso mondo di microrganismi che si sviluppa in ogni persona...

La Malattia di Crohn

La Malattia di Crohn è più frequente in età giovanile (seconda-quarta decade) ma può colpire qualsiasi fascia senza differenza tra i sessi. È caratterizzata...

Vosevi, il farmaco per il trattamento di tutte le forme di...

La Commissione europea ha concesso l’Autorizzazione all’Immissione in Commercio di Vosevi®, associazione di Sofosbuvir, Velapatasvir, Voxilaprevir prevedendo quindi l’assunzione di una singola compressa al...

Alterazione della flora batterica intestinale e sclerosi multipla

Nell’intestino dei pazienti colpiti da sclerosi multipla recidivante-remittente, durante le fasi che precedono la riattivazione della malattia, si osserva un’alterazione della flora batterica (microbiota)...

Ultimi Articoli

Linfoma non-Hodgkin: guarigione del 40% con axicabtagene ciloleucel (axi-cel)

Il linfoma a grandi cellule B (DLBCL), la forma più comune e aggressiva di linfoma non-Hodgkin, insorge in tre casi su cinque. In Europa,...

Nuovo test per diagnosticare la tubercolosi dalle urine

Identificare e misurare i componenti del batterio responsabile della tubercolosi direttamente dalle urine dei pazienti malati. È questo il risultato del lavoro “Urine Lipoarabinomannan...

Sclerosi multipla: più tutele per il diritto al lavoro

Le persone con sclerosi multipla hanno chiesto maggior rispetto per il diritto al lavoro. Le segnalazioni riguardano le ancora ridotte tutele per le assenze,...

Dal Giappone, un esame per “predire” il rischio di fratture

Secondo una ricerca scientifica pubblicata sul Journal of Clinical Endocrinology and Metabolism, un test ematico sarebbe in grado di predire il rischio di fratture...

Oltre un milione i sofferenti di fibrillazione atriale in Italia

La fibrillazione atriale interessa nel nostro Paese oltre 1.100.000 persone. È quanto emerge dai risultati del Progetto FAI (Fibrillazione Atriale) finanziato dal Centro per...