Nuove prospettive per il trattamento dell’emofilia A nei bambini

Presentati i risultati preliminari ottenuti nello studio di fase III HAVEN 2, volto a valutare la profilassi con emicizumab in bambini di età inferiore...

Nuova frontiera del test prenatale

Già a partire dalla decima settimana di gravidanza, la nuova soluzione VeriSeq™ NIPT di Illumina consente di ottenere, tramite un semplice prelievo di sangue...

Blinatumomab, l’anticorpo che blocca la Leucemia Linfoblastica Acuta

Percentuali più elevate di remissione completa della malattia, sopravvivenza globale (OS) raddoppiata e minori eventi avversi, rispetto alla chemioterapia standard: questi sono i risultati...

Rimborsabile a tutte le età il nuovo farmaco per l’emofilia

Bay 81-8973 (octocog alfa) è un fattore VIII ricombinante, non modificato a catena intera, che negli studi clinici ha dimostrato di mantenere l’emostasi e...

Sottostimata l’incidenza dell’emofilia nel mondo

L’emofilia è una malattia del sangue che interessa solo i maschi; è dovuta alla carenza del Fattore VIII (emofilia A) e del fattore IX della coagulazione ...

Progetto “Health Coaching” per la malattie onco-ematologiche

Il progetto sperimentale si chiama “Medici - Pazienti - Parenti” ed è promosso e finanziato dalla Fondazione Renata Quattropani Onlus di Giovanna Ferrante, dal...

Boom di donazioni sangue dopo l’emergenza neve e terremoto

In maxi emergenze boom donazioni sangue, ma serve più coordinamento. Per il sisma a Amatrice, l’incidente ferroviario di Andria del luglio 2016 e il...

La terapia domiciliare della Leucemia linfatica cronica (LLC)

Ricovero ospedaliero solo se strettamente necessario, altrimenti la terapia della leucemia linfatica cronica potrà essere effettuata a casa senza dover ricorrere alla chemioterapia tradizionale....

Mieloma multiplo, migliorano le prospettive dei pazienti

Profondità di risposta al trattamento senza precedenti, prolungamento della sopravvivenza libera da progressione fino a oltre due anni e miglioramento della qualità di vita:...

Linfomi diffusi a grandi cellule B, : Efficaci terapie meno tossiche

Nella lotta ai linfomi aggressivi, l’efficacia del Rituximab associato alla chemioterapia convenzionale (R-CHOP) è sovrapponibile a quella del Rituximab associato a cicli di chemioterapia ad alto dosaggio (R-HDS), ma...

Ultimi Articoli

L’indice che valuta l’innovazione nel trattamento della demenza

Si chiama Dementia Innovation Readiness Index e è stato presentato alla 32ª Conferenza Internazionale di ADI di Kyoto (Giappone) da Global Coalition on Aging...

I danni del papilloma virus nell’uomo

Il papilloma virus umano (HPV) è spesso responsabile dello sviluppo di tumori anche nella popolazione maschile, e non solo di quella femminile a livello...

“I vaccini sono efficaci e sicuri” e il morbillo diventa sempre più preoccupante

In occasione della Settimana Mondiale dell’Immunizzazione che si concluderà il 30 aprile, l’Organizzazione Mondiale della Sanità mette in guardia: scetticismo e disinformazione sui vaccini...

“Io per Lei” i cuori di biscotti di fondazione Telethon

Al via “Io per lei”, la campagna di primavera di Fondazione Telethon che mette le mamme e il loro impegno al centro, chiedendo di...

Difficoltà a deglutire poco ricercata dopo ictus

Secondo uno studio pubblicato su Stroke online 2017, poca attenzione verrebbe dedicata alla disfagia – la difficoltà a deglutire – nei soggetti colpiti da...