“Alcol, Sostanze Psicoattive e Gravidanza”

Il convegno dal titolo Alcol, Sostanze Psicoattive e Gravidanza: un’Alleanza tra Cultura, Tutela e Diritti sarà occasione per soffermarsi sulla sindrome feto-alcolica e sui...

Il tè aiuta a proteggere il cervello

Secondo alcuni ricercatori dell’Università di Singapore, della University of Essex e dell’Università di Cambridge, bere abitualmente il tè potrebbe difendere il cervello dal declino...

Cancro del colon-retto. Lo yogurt ne riduce i rischi, soprattutto nei...

Mentre il fumo e il consumo di carni rosse sono fattori noti, correlati direttamente allo sviluppo di adenomi convenzionali, polipi iperplastici e polipi serrati...

Ecco perché il soffritto non è dannoso

Il soffritto non è dannoso e viene considerate elemento principe della dieta mediterranea. Ad assolvere il soffritto ci hanno pensato alcuni ricercatori della Facoltà...

Carenza di vitamina D: adolescenti ansiosi e rischio psoriasi negli adulti

Secondo alcuni ricercatori dell’Università del Michigan che hanno condotto uno studio sui bambini delle scuole di Bogotá la, carenza di vitamina D nella terza...

Bevande zuccherate e rischio cancro

Bevande zuccherate ancora sotto accusa. Questa volta non solo diabete e obesità ma addirittura sviluppo di neoplasie, che a quanto pare sarebbero però legate...

Olio di canapa sativa per la prevenzione cardiovascolare. Studio clinico

L’uso di un integratore nutrizionale a base di olio di semi di canapa sativa può aiutare nella modulazione dell’iperlipidemia. È questo il risultato di...

Troppa caffeina in gravidanza danneggia fegato nascituro

Il rischio di malattie epatiche del nascituro sarebbe aumentato se la mamma in gravidanza fa uso di troppa caffeina, beve cioè 2-3 caffè al...

La dieta sbagliata favorisce il tumore del colon retto

Parlando di tumore e, nello specifico, di tumore del colon, la dieta rappresenta un’arma a doppio taglio, un Giano bifronte: se è infatti vero...

Frutta, verdura, tè, caffè e prevenzione del melanoma. Ricerca italiana

Una dieta ricca di frutta e verdura potrebbe prevenire anche il tumore della pelle più conosciuto, il melanoma. È quanto sostengono alcuni ricercatori italiani...

Ultimi Articoli

Cemiplimab, la nuova terapia per il carcinoma cutaneo aggressivo

Si chiama Cemiplimab, la nuova terapia per il carcinoma cutaneo aggressivo a cellule squamose, utilizzata dopo il fallimento della chirurgia e la radioterapia. Si...

Difficoltà di cura per l’incontinenza urinaria grave dopo intervento alla prostata per tumore

“Sembra proprio una assurdità eppure, dopo intervento alla prostata per tumore, l’incontinenza urinaria non può essere curata. E questo non perché manchino i presidi...

Il carcinoma cutaneo aggressivo non melanomatoso

È il secondo tumore della pelle non melanomatoso per incidenza ma il primo per mortalità. Facilmente gestibile nelle forme precoci, diventa particolarmente difficile da...

A Milano incontro pubblico su psoriasi e artrite psoriasica

Due patologie infiammatorie croniche, la psoriasi e l’artrite psoriasica, che possono manifestarsi in modo del tutto indipendente e con sintomi specifici, ma che hanno...

“Manager più giovani in Sanità, svincolati dalla politica”

“Per salvaguardare un buon servizio sanitario nazionale è necessaria una dirigenza apicale professionale e svincolata da dinamiche politiche che ne possano ridurre la libertà...