I trapianti d’organo in Italia

Per chi è affetto da una malattia non curabile in altro modo, il trapianto rappresenta spesso un ritorno alla vita. A renderlo possibile, è...

Come funziona la rete italiana dei trapianti

Nel nostro Paese, il coordinamento delle attività di donazione, prelievo e trapianto è articolato su diversi livelli: nazionale, interregionale, regionale e locale. A curare...

Per traumi gravi di mani e dita, necessari intervento rapido e...

Incidenti lavorativi, domestici, sportivi o stradali sono le principali cause di lesione o amputazione accidentale di braccia, mani, dita. Si tratta di urgenze drammatiche,...

Dalla bava delle lumache, l’ispirazione per una nuova colla chirurgica

Un articolo pubblicato sulla rivista Science dà notizia dell’impiego di una nuova colla chirurgica sperimentale ispirata alla bava delle lumache. Queste infatti, oltre a...

Settimana del Pronto Soccorso: emergenza, urgenza e accesso responsabile

Favorire un accesso responsabile ai servizi di emergenza è garanzia per tutti in caso di reale bisogno. È questo il messaggio delle iniziative nell’agenda...

Malformazioni urogenitali: primato di trattamenti all’Arnas Garibaldi di Catania

L’Unità operativa complessa di Chirurgia Pediatrica dell’Arnas Garibaldi è la prima in Sicilia nel trattamento delle malformazioni urinarie e genitali del bambino. A dirlo...

La chirurgia in aiuto dell’Obesità

Secondo dati recenti, per l’obesità in Italia vengono operati ogni anno circa 23mila pazienti, di cui 14mila nei centri accreditati SICOB. Cifre esigue rispetto...

Obesità e chirurgia bariatrica

Si stima che circa l’1% degli italiani sia colpito da obesità importante. Ma c’è un dato in più: su 6milioni di persone obese in...

Chirurgia radicale per i melanomi ano-rettali

I melanomi maligni anorettali sono rari tumori caratterizzati da una prognosi sfavorevole e per questo necessitano di un'attenta valutazione per la scelta del tipo...

Puntura del dito e smartphone per controllare i pazienti trapiantati

Un test con puntura del dito collegato allo smartphone consentirà ai pazienti trapiantati di monitorare a distanza i loro livelli di immunosoppressione. È il...

Ultimi Articoli

Linfoma non-Hodgkin: guarigione del 40% con axicabtagene ciloleucel (axi-cel)

Il linfoma a grandi cellule B (DLBCL), la forma più comune e aggressiva di linfoma non-Hodgkin, insorge in tre casi su cinque. In Europa,...

Nuovo test per diagnosticare la tubercolosi dalle urine

Identificare e misurare i componenti del batterio responsabile della tubercolosi direttamente dalle urine dei pazienti malati. È questo il risultato del lavoro “Urine Lipoarabinomannan...

Sclerosi multipla: più tutele per il diritto al lavoro

Le persone con sclerosi multipla hanno chiesto maggior rispetto per il diritto al lavoro. Le segnalazioni riguardano le ancora ridotte tutele per le assenze,...

Dal Giappone, un esame per “predire” il rischio di fratture

Secondo una ricerca scientifica pubblicata sul Journal of Clinical Endocrinology and Metabolism, un test ematico sarebbe in grado di predire il rischio di fratture...

Oltre un milione i sofferenti di fibrillazione atriale in Italia

La fibrillazione atriale interessa nel nostro Paese oltre 1.100.000 persone. È quanto emerge dai risultati del Progetto FAI (Fibrillazione Atriale) finanziato dal Centro per...