Il “palloncino” che salva i pazienti dalla fibrillazione atriale

Si tratta di un palloncino unico nel suo genere, che ha rivoluzionato il trattamento dei pazienti affetti da Fibrillazione Atriale (FA), il disturbo del...

Cardiochirurgia di Bergamo, notte insonne vale 2 vite

Rientrare al lavoro in piena notte perché i colleghi reperibili sono già impegnati? Non è scontato né dovuto, ma succede anche questo quando l’emergenza...

Campioni dello Sport e aritmie cardiache: la testimonianza di Katharina Bauer

Fra le belle storie sportive segnalate dai media internazionali, va segnalata quella di Katharina Bauer, campionessa tedesca di salto con l’asta cui, poco più...

Medicina di genere, a ciascuno la propria malattia

L’80% dei pazienti con malattie autoimmuni (per esempio, lupus, artrite reumatoide, tiroidite di Hashimoto) sono donne. Alcune malattie neurologiche, come il Parkinson e l’Alzheimer,...

Trombosi e cancro, una relazione pericolosa

La trombosi può essere molto grave, a seconda di quale vaso e quale organo colpisce. I trombi che si formano nelle arterie fanno morire...

Quanto “soffre” il cuore da sdraiati sul divano… davanti alla TV?

Secondo uno studio condotto dai ricercatori della Columbia University Columbia University Vagelos College of Physicians and Surgeons e pubblicato sul Journal of American Heart...

Ricercatori “testano” lo stato di salute dei cittadini

Venerdì 27 settembre, dalle ore 9:00 alle ore 12:00, presso l’Ospedale San Giuseppe di Via San Vittore a Milano, ricercatori del Gruppo MultiMedic saranno...

Verona. Prima procedura in Italia di TAVI “valve-in-valve” con tecnica Basilica

Il team multidisciplinare di Cardiologi, Anestesisti e Cardiochirurghi dell’Azienda Ospedaliera Universitaria Integrata di Verona, guidato dal prof. Flavio Luciano Ribichini, Direttore dell’Unità Operativa Complessa...

“Cardiochirurgia senza trasfusioni”

“Chirurgia senza sangue”, ovvero cardiochirurgia senza la necessità di trasfusioni. Anche di questo si parlerà al prossimo convegno di Cardiologia che dal 23 al...

Lo shock cardiogeno uccide ancora il 40% dei pazienti. Il punto...

Lo shock cardiogeno uccide, se non si corre ai ripari con una diagnosi rapida e multiparametrica e un trattamento tempestivo e multidisciplinare focalizzato sull’obiettivo....

Ultimi Articoli

Reazioni non solo allergiche da piante e fiori da appartamento

Alcune piante utilizzate quale arredo verde da interni sia come fiori recisi che coltivati in vaso o anche presenti in giardini privati di abitazioni...

“Spirogreen”, per proteggersi dalle malattie respiratorie

In occasione della Giornata Mondiale della bronco-pneumopatia cronica ostruttiva (BPCO) che si celebra il 20 novembre, Federasma e Allergie Onlus organizza una giornata di...

HIV: diminuiscono i nuovi casi ma aumentano le diagnosi tardive

di Barbara Suligoi, Responsabile Centro Operativo AIDS (COA) dell’ISS I dati delle nuove diagnosi di HIV in Italia mostrano per la prima volta una diminuzione...

Epatite B: riduzione del carcinoma epatico nei pazienti trattati con TAF

I nuovi dati su tenofovir alafenamide 25mg (TAF), i quali continuano a supportare un profilo di sicurezza migliorato rispetto a tenofovir disoproxil fumarato (TDF)...

“La corsa del diabete sta rallentando”

La “corsa” del diabete sta forse rallentando, “tuttavia questo non può diventare un invito ad abbassare la guardia – sottolinea il prof. Francesco Purrello,...