Assunzione di farmaci inappropriati. Le donne più colpite dei maschi

1087

Secondo uno studio della British Clumbia University le donne anziane hanno un rischio di ricevere ricette mediche per farmaci inappropriati del 23% maggiore dei loro coetanei uomini. E secondo i ricercatori, paradossalmente, il più importante fattore di rischio è proprio il genere del paziente, cioè lessere donna piuttosto che uomo, e quindi un fattore di carattere non medico. Ancora più sorprendente però è ciò che i ricercatori hanno osservato nel momento in cui sono andati a guardare la lista nera dei farmaci che dovrebbero essere evitati dai pazienti anziani, stilata dalla American Geriatrics Society. Anche in questo caso il più grande fattore di rischio di natura non-medica per una ricetta di farmaci inappropriati è il sesso del paziente. Infine gli esperti hanno stimato che il 31% delle donne over65, contro il 26% dei coetanei maschi, ha ricevuto e spedito in farmacia una ricetta per farmaci inappropriati. La ricerca ha coinvolto oltre 660 mila over65 di entrambi i sessi e i ricercatori hanno analizzato tutti i fattori di rischio, medici e non, che possono condurre ad una prescrizione di farmaci inappropriati. L’articolo è stato e pubblicato sulla rivista Age and Aging.