L’agopuntura estetica

2548

L’Agopuntura permette cure risolutive e complementari, naturali e, in molti campi, innovative e di grande efficacia. Oggi arriva anche in campo estetico. Aiuta a contrastare l’invecchiamento e a ritrovare un aspetto più giovane in maniera non invasiva, rappresentando un’alternativa alla medicina estetica convenzionale.

Anche di questo si è discusso a Roma International Estetica in occasione della presentazione del Libro “Manuale di Agopuntura e Tecniche Correlate in Medicina Estetica”, scritto dai medici Massimiliano Baccanelli e Carlo Maria Giovanardi. I Cinesi la conoscevano già 2mila anni fa ma oggi questa tecnica guarda al futuro. Sempre secondo la medicina cinese la nostra pelle inizia il processo di invecchiamento a partire dai 35 anni di età. Il medico applica degli aghi, lasciandoli posizionati per circa 30 minuti, in determinati “agopunti”, punti presenti sui meridiani che attraversano il corpo. Il trattamento stimola inoltre i fibroblasti, le cellule produttrici di collagene, elastina e acido ialuronico, le sostanze che danno sostegno, compattezza e elasticità alla cute. La pelle del volto può così apparire più distesa e luminosa, gli inestetismi come le rughe si attenuano e il processo di invecchiamento viene rallentato. Ma attenzione: come vuole la medicina cinese, non si procede a un trattamento se prima non si è fatta la regolamentazione del sonno; il trattamento va eseguito con un ciclo di 10 sedute con un richiamo mensile.

In Italia, l’agopuntura estetica sta divenendo una pratica sempre più diffusa, grazie anche ai corsi per medici organizzati dall’AMAB, scuola italo cinese di Agopuntura accreditata presso la Regione Emilia Romana e aderente alla Federazione Italiana delle Società di Agopuntura (F.I.S.A.). Da quando L’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) ha definito la salute come “uno stato di benessere fisico, psichico e sociale e non solo di assenza di malattia” che consenta “lo sviluppo globale delle proprie potenzialità”, è sempre più cresciuta l’attenzione verso la cura del corpo e della mente.