“L’acido ialuronico può migliorare la curvatura del pene?”

1557

DOMANDA

Soffro di Induratio Penis Plastica e volevo chiedere se è pericoloso fare punture di acido ialuronico al pene per migliorare la curvatura.

RISPOSTA

Non esiste alcun protocollo che contempli l’utilizzo dell’acido ialuronico per la correzione dell’incurvamento del pene, secondario a induratio penis plastica (IPP). Dunque l’acido ialuronico non bisogna utilizzarlo. Infatti la curvatura del pene in erezione è causata dalla placca fibrotica (a volte anche calcificata) situata sulla tunica albuginea che non si distende, determinando incurvamento. Non solo l’acido ialuronico non corregge l’incurvamento, ma dopo qualche mese forma delle “palline” incistate, perché, essendo tessuto estraneo all’organismo, si formano delle reazioni fibrotiche che inglobano quantità variabili di acido ialuronico, dislocate in vari punti, con danni estetici e funzionali che rendono difficoltosi e, a volte, dolorosi i rapporti sessuali. Per correggere l’incurvamento secondario a induratio penis è necessario quindi solo l’intervento chirurgico di corporoplastica semplice o con eventuale patch.