“Ho 30 anni e soffro di dolori al lato sinistro del corpo”

187

DOMANDA

Salve dottori, sono un ragazzo di 30 anni e spero di trovare un consiglio al mio problema. Vi elenco il risultato delle mie 4 risonanze magnetiche:

Encefalo: negativo il quadro encefalico di base;
Colonna dorsale: iniziali manifestazioni spondilosiche;
Piccola ernia del disco mediana posteriore a D7-D8;
Angioma vertebrale del soma di D12 di scarso livello patologico;
Piccola cisti sottocutanea presumibilmente sebacea a D10.

Spalla sinistra: ridotto lo spazio sub-acromiale con impigment sul tendine del sovraspinato che appare integro con iniziale tendinosi preinserzionale e peritendinite. Si associa imbibizione della BSAD e del recesso sottoscapolare-sottocoracoideo;
Integro il tendine del sottoscapolare e infraspinato;
In sede con falda di tenosinovite appare il tendine CLB;
In sede integro il labrum della glena.

Rachide cervicale e lombare: in ambito cervicale, appianata la fisiologica lordosi;
A C5-C6 ernia discale molle mediana e paramediana sinistra;
In ambito lombare, a L5-S1 protrusione discale globale, con due minime ernie: mediana e extraforaminale dx;
Il disco appare assottigliato e disidratato;
Bulging discali a L3-L4- L4-L5;
Canale vertebrale regolare per ampiezza;
Regolare il cono e midollo cervicale;
Angioma somatico a D12.

In base a questi risultati, io soffro di dolori al lato sinistro del corpo. Torace dal centro verso la spalla sinistra; braccio sinistro con senso di pesantezza e formicolio alla mano, soprattutto di notte; dolore alla gamba sinistra con formicolio al piede e la tempia sinistra anche solo toccandola un po’.

Grazie.

RISPOSTA

Certamente si tratta di una situazione complessa e sarebbe opportuno rivolgersi a un neurochirurgo, esperto di ernie della colonna, considerato che le indagini diagnostiche da Lei eseguite hanno evidenziato ernie a tutti i livelli, e non solo. Se questo specialista lo riterrà opportuno, potrà consultare anche un fisioterapista.